I faretti LED da esterno sono elementi molto diffusi per l’illuminazione esterna di casa e del giardino: garantiscono alte prestazioni e consumi ridotti.

Installare dei faretti da esterno a LED consente di rendere pienamente fruibile il giardino e gli ambienti outdoor, donando al contesto un grande valore aggiunto.

Oltre a questo i faretti a LED da esterno sono soluzioni appositamente studiate per questa destinazione d’uso in quanto devono poter resistere senza subire danni all’azione dell’umidità, agli sbalzi termici, al freddo e agli agenti atmosferici, come il vento, la pioggia, la grandine e la neve.

Per Scegliere i giusti faretti da esterno a LED da installare bisogna tenere a mente vari fattori, così da poter adottare sempre il prodotto più indicato in base alle proprie esigenze.

Infatti i faretti per esterno possono essere da incasso a pavimento o terreno, usati come segnapassi, orientabili, con picchetto oppure installati a parete. Inoltre possono diffondere o concentrare luce in base al tipo di ottiche o diffusori adottati.

In ogni caso se luci LED per illuminazione giardino assicurano notevoli vantaggi in quanto hanno una lunga durabilità e quasi tutta l’energia elettrica viene trasformata in luce: di conseguenza si eliminano le dispersioni energetiche e si abbattono i consumi.

Proprio per questo motivo la tecnologia LED è preferibile anche ai faretti alogeni da esterno che consumano tantissimo oltre a scaldare.

Faretti LED da esterno a Luce calda o luce naturale?

La scelta tra luce calda e luce fredda per i faretti led da esterno dipende molto dall’effetto finale che vorrete ottenere.

Partiamo dicendo che quelli a luce fredda sono inadatti quasi sempre a parte pochissimi contesti particolari funerari.

Diversamente si può dire per la luce calda e la luce naturale.

Ad esempio è possibile creare un’illuminazione diffusa e accogliente e se opterete per faretti LED esterno a luce calda, che possano dare all’ambiente un tocco piacevole e rilassante.

Invece usando per l’illuminazione di piante faretti da esterno a luce Naturale darete risalto a forme e colori della natura specialmente se avete piante particolarmente belle o caratteristiche.

I faretti da incasso per esterno

i Faretti da Esterno ad incasso sono molto apprezzati in quanto possono essere installati a pavimento, nel terreno oppure nel soffitto delle tettoie esterne.

Il bello di questo tipo di faretto esterno con incasso è che la struttura portante si inserisce perfettamente nella superficie e quindi rimane nascosta alla vista: di conseguenza quello che il fascio di luce illumina diventa il vero e proprio protagonista e viene pienamente esaltato.

I faretti da incasso per esterno a LED garantiscono sempre un effetto estetico molto bello e possono integrarsi con ottimi risultati sia in un contesto classico che in uno moderno.

In ogni caso è opportuno studiare con attenzione l’illuminazione per dare all’ambiente un fascino particolare e rendendolo anche funzionale.

I Faretti da Incasso da installare a parete vengono usati per illuminare l’ingresso, le scale, il patio o le immediate vicinanze della casa dopo il tramonto.

Alcune soluzioni sono orientabili, così da poter indirizzare il fascio di luce in base alle proprie esigenze.

I faretti a LED per esterno con picchetto

Tra i faretti LED orientabili da esterno si ricordano quelli con picchetto, molto apprezzati da integrare l’illuminazione fornita dai lampioni da giardino a LED oppure per dare risalto a elementi particolari del contesto, ad esempio piante, alberi, statue, fontane.

I faretti a Picchetto da giardino a LED sono di dispositivi molto versatili, che consentono la creazione di ambientazioni efficaci e gradevoli alla vista. Molto spesso vengono impiegati per applicazioni focalizzate come per l’illuminazione di tronchi di alberi, cespugli, siepi etc.

In genere questi faretti picchetto a LED da esterno presentano un supporto alto al massimo 30 cm da inserire nel terreno e che permette di spostare il punto luce a proprio piacere, così da andare incontro alle diverse necessità del momento.

Dei faretti a picchetto ne esistono a testa rigida oppure a testa orientabile. Per quelli a testa rigida è possibile comunque ottenere una inclinazione, anche se limitata rispetto gli orientabili, picchettando il dispositivo nel terreno con l’adeguato angolo.

Esistono corpi illuminanti picchettabili più spesso in aiuole fiorite che diffondono luce non in modo concentrato ma diffuso ideali a creare punti luce con funzione da segnapasso led

Infine una caratteristica da sapere per i faretti a picchetto classici che è di rilievo riguarda i fasci di luce che i faretti direzionali possono offrire.

i Fasci di luce possono essere più o meno ampi. Più i fascio è stretto e più può arrivare lontano ad illuminare.

Ad esempio per illuminare una siepe di 3-4 metri possono andar bene ottiche a 40-50° gradi mentre per illuminare una palma di 6-10 metri serviranno ottiche di 12-24°.

I faretti segnapassi per esterno

I faretti LED segnapasso da esterno sono impiegati diffusamente segnare un percorso, pedonale oppure carrabile, all’interno del giardino: si tratta di una soluzione veramente funzionale, grazie alla quale dare maggiore sicurezza allo spazio outdoor.

Al tempo stesso si segnala la via da seguire e si donano al contesto atmosfere dal carattere suggestivo una volta calata la sera. In questo modo i corpi illuminanti assumono la funzione di veri e propri complementi d’arredo da giardino.

L’adozione di questi prodotti è consigliata proprio per il fatto che la disposizione dei corpi illuminanti deve essere studiata alla perfezione per massimizzare la funzionalità e l’effetto estetico da ottenere. Infatti i faretti bassi o di media altezza vanno inseriti nelle vicinanze delle zone di passaggio per evitare un fastidioso effetto accecamento.

Queste soluzioni a volte si configurano come faretti esterni calpestabili e sono molto utili per conferire maggiore personalità agli ambienti esterni. Di conseguenza è necessario che abbiano una particolare resistenza agli urti e ai graffi.

Proprio per questo motivo è fondamentale che il codice IP abbiano alti valori: la prima cifra deve essere 6 (massima resistenza a sporco e polvere), mentre la seconda cifra sarà 8 per un’alta protezione all’acqua.

Attenzione a posizionare questi segnapasso in modo che non diano fastidio dando luce ad un elemento come un muro o una pianta.

I faretti LED per esterni a energia solare

L’illuminazione a LED viene molto usata per il fatto di ottenere una notevole riduzione dei consumi: per favorire questa tendenza in commercio sono stati introdotti vari modelli di faretto solare da esterno, così da poter sfruttare i raggi del sole per l’alimentazione della lampadina. In questo caso l’elemento presenta un pannello fotovoltaico oltre al diffusore, alla lampadina e alla struttura esterna di supporto. Di conseguenza la batteria viene ricaricata giornalmente dall’energia generata dal pannello.

Bisogna comunque tenere a mente che questi faretti LED esterni sono funzionali e garantiscono un’illuminazione pienamente efficace soltanto in zone con un clima caldo e un alto numero di lunghe giornate soleggiate, come nel Sud Italia. Inoltre si deve considerare che queste soluzioni hanno prezzi maggiori.

Infatti i normali faretti esterno LED hanno prezzi che partono dai 10 euro e salgono in base alle caratteristiche tecniche del prodotto e alla tipologia di vetro usata per il diffusore. Invece un faretto solare da esterno parte da 30 euro circa, ma è necessario optare per elementi di un certo livello, che arrivano anche a 120 euro. Ma in generale come abbiamo visto nell’articolo dell’illuminazione giardino solare è meglio usare soluzioni centralizzate per alimentare tutta casa e godere anche degli incentivi statali.

Consigli finali sui faretti led da esterno

In conclusione la cosa più difficile da capire è quale fascio di luce serva per le nostre esigenze di illuminazione del verde. Se non si ha idea dei tipi di fasci di luce sarà utile affidarsi ad aziende che offrano kit di prova di questo tipo o che vendano elementi di prova a prezzi agevolati, in modo tale da poter effettuare le prove direttamente sul vostro giardino per ottenere i migliori effetti possibili che dei faretti led da esterno possano generare.