L’equilibrio del pH è indispensabile ad una buona qualità dell’acqua di una piscina. Il suo valore ottimale è fra 6,80 e 7,40. Di seguito alcuni consigli sulla scelta e l’utilizzo dei vari tipi di apparecchiature per l’analisi del pH e per il trattamento dell’acqua basato sull’elettrolisi del sale per piscine .

La qualità dell’acqua di una piscina dipende  prima di tutto dalla sua salute. Che si può assicurare utilizzando  appositi sistemi per dosare i prodotti e mantenere l’acqua sempre  perfettamente disinfettata. Vi sono anche delle apparecchiature che si prendono autonomamente cura del pH della vostra piscina effettuando l’analisi del pH e, all’occorrenza, regolandone il valore tramite elettrolisi. L’elettrolisi decompone il sale (formula NaCl) in cloro (Cl) e sodio (Na+). Il cloro così liberato reagisce nell’acqua per formare l’ipoclorito di sodio che ha un alto potere disinfettante.

Indispensabili per mantenere sempre sotto controllo il livello di pH, di alcalinità e di cloro nell’acqua, i tester elettronici  sono sempre più moderni, tecnologicamente avanzati e controllabili da remoto.

Robot pulitori

Per mantenere pulita la piscina, sono stati studiati e ottimizzati i pulitori automatici. Si tratta di robot per piscine che si muovono sullo sfondo aspirando la sporcizia oppure anche sulle pareti. Una grande varietà di pulitori è disponibile: manuali, idraulici, elettrici ed elettronici, con e senza filo, per piscine pubbliche e private. Alleati indispensabili per la pulizia quotidiana ed eccezionale di qualsiasi tipo di piscina, i robot pulitori assicurano un lavoro paziente e meticoloso, per una piscina dal look sempre perfetto.

I robot per piscine proposti sono tutti in grado di arrampicarsi sulle pareti della piscina, sono provvisti di convertitore di corrente da 220V a DC-24V, di spie luminose di sacchetto pieno, di telecomando, ecc.

Riscaldamento

I più moderni sistemi di riscaldamento sia per piscine e  vasche aperte al pubblico che per privati che non vogliono rinunciare  al piacere dell’acqua alla temperatura desiderata. Due i tipi più usati di riscaldatore piscina, entrambi affidabili, molto silenziosi e semplici da istallare:

Pompe di calore

Catturano le calorie dell’aria per trasferirle all’acqua della vostra piscina. Richiedono pochissima energia e un’alimentazione elettrica monofase o trifase a seconda del modello. Garanzia a vita contro tutti i rischi di corrosione.

Scambiatori di calore

Riscaldano l’acqua della vostra piscina trasferendo le calorie prodotte da una caldaia a gas o a gasolio oppure da una pompa di calore. Gli scambiatori contengono due circuiti idraulici: nel primo passa l’acqua proveniente dalla sorgente di calore mentre il circuito secondario contiene l’acqua della piscina stessa. Gli scambiatori sono di due tipi: multitubolare e a piastre.

Mentre il primo sistema è eccezionalmente economico, il secondo è molto potente e adatto al riscaldamento di piscine utilizzate in periodo determinati e brevi (week-end). Entrambi hanno garanzia a vita contro tutti i rischi di corrosione.

Filtrazione

Per piscine da 30 m³ a 190 m³ sono adatti i filtri a sabbia laminati  che garantiscono alti rendimenti e che sono disponibili in diametri da 400 a 800 mm, mentre i letti filtranti vanno da 545 a 785 mm. Altri filtri egualmente affidabili sono i filtri a sabbia foggiati in un unico pezzo, senza giunture, e disponibili con uscita laterale o superiore.

Deumidificazione

L’ambiente delle piscine interne, a casa dell’alta evaporazione dell’acqua riscaldata, ha bisogno di essere deumidificato per proteggere la struttura e per garantire il comfort degli utilizzatori. I valori ottimali dell’igrometria vanno dal 60 al 70%. Ma.Gi. è in grado di calcolare i bisogni della vostra piscina interna e di fornire umidificatori di ottima qualità che contengono anche un buon risparmio energetico con la loro tecnologia a riciclo dell’aria.

I modelli disponibili variano a seconda dell’istallazione prevista: in ambiente, ad incastro in un locale esterno alla vasca, con canalizzazione in un vano tecnico posto nelle vicinanze e provvisto di una rete di canalizzazioni di aspirazione e immissione dell’aria.

Prodotti chimici e ricambi

I prodotti disponibili per la pulizia e manutenzione della vostra piscina comprendono, fra l’altro:

  • prodotti per cloro e derivati
  • prodotti antialghemicrobiocidicorrettori di pH
  • detergenti
  • flocculanti
  • vernici per piscina
  • kit di trattamento

Altri prodotti, anch’essi di qualità superiore:

I prodotti per il trattamento senza cloro:

  • bromo in pastiglie,
  • ossigeno attivo granulare.

Prodotti filtranti:

  • sabbia quarzifera,
  • diatomee,
  • antracite